Seleziona una pagina

Come ben sanno insegnanti e alunni delle scuole fiorentine, il Comune di Firenze promuove l’offerta di percorsi educativi e formativi integrativi della didattica scolastica e li coordina in un unico progetto denominato “Le Chiavi della Città”.

Nell’ambito di tale cornice progettuale viene proposta a insegnanti e studenti una pluralità di percorsi educativi, interventi formativi, attività laboratoriali, visite e spettacoli.

Che te lo dico a ffa: tra i percorsi presenti nell’offerta 2021-2023 c’è anche il Fumettificio del BLIFF!

Purtroppo non abbiamo i poteri forti alle spalle (ma neanche di lato, se è per questo) e quindi nessuno che ci finanzia, però le insegnanti possono richiedere lo stesso il laboratorio e finanziarlo in uno dei seguenti modi:

  • chiedere soldi al preside dicendo che servono per il materiale tecnico
  • organizzare uno spaccio di merendine biologiche a scuola
  • trovare un potere forte che ha il contante
  • fare la colletta per la carta igienica tra le famiglie

(che se poi i fumetti vengono veramente brutti l’ultima opzione si può anche realizzare davvero…)

Se sei un’insegnante, dunque, recati su https://www.chiavidellacitta.it quando sarà il momento di scegliere le attività integrative, cerca FUMETTIFICIO – COD. 357 e selezionalo sei, sette ma anche dieci volte!

Se sei un bambino, recati dal tuo genitore 1 o 2 e piangi lacrime di coccodrillo, digli che vuoi fare i fumetti, leggere i fumetti, vivere i fumetti. “I fumetti?” ti chiederanno. “e cosa sono?”. “Sonocrediti formativi scientifici” gli dirai. E loro sborseranno. Oh, se sborseranno.

Se sei un collaboratore scolastico (aka bidet), è questo il momento di prendere in mano il racket delle merendine biologiche a scuola.

Stay tuna!

Pin It on Pinterest

Share This
X